Login

usercockpit

Oltre 450 ragazzi riuniti da Gazprom in occasione del Secondo Forum Internazionale FOOTBALL FOR FRIENDSHIP

Dal 23 al 25 maggio 2014 si è tenuto a Lisbona il Secondo Forum Internazionale, dedicato ai ragazzi, organizzato nell’ambito FOOTBALL FOR FRIENDSHIP, il progetto di responsabilità sociale di Gazprom. L’evento ha visto la partecipazione di oltre 450 ragazzi provenienti da 16 paesi europei: Italia, Bielorussia, Bulgaria, Croazia, Francia Germania, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Russia, Serbia, Slovenia, Turchia, Ungheria e Ucraina.

Alla cerimonia di apertura era presente Franz Beckenbauer, ambasciatore ufficiale del progetto e leggenda del calcio mondiale. Tra gli ospiti d’onore presenti al Forum anche Vitor Baia, ambasciatore UEFA, e i giocatori dello Zenit Anatoly Timoschuk (Ucraina) e Luis Neto (Portogallo), che hanno incoraggiato i giovani atleti a promuovere i valori del progetto FOOTBALL FOR FRIENDSHIP. Sono oltre 50.000 coloro che, tra ragazzi e adulti di diversi paesi, sono stati coinvolti in eventi organizzati nell’ambito del movimento FOOTBALL FOR FRIENDHISP dall’inizio dell’anno.

Nel 2014 il movimento ha ricevuto il sostegno di Dick Advocaat, Didier Drogba, Vitaly Rodionov e di altre stelle del calcio mondiale, ma anche delle federazioni di calcio europee, di governi di diversi paesi e dei media internazionali.

Durante il Forum i giovani atleti che rappresentavano le più importanti squadre e scuole di calcio hanno avuto l’occasione affrontarsi in un torneo di street soccer, ma anche di assistere a uno degli eventi più importanti dell’anno: la finale dell’UEFA Champions League all’Estadio do Sport Lisboa e Benifica.

A seguire gli eventi del Forum erano presenti, in rappresentanza dei paesi partecipanti, 16 giovani reporter, che si sono affiancati agli oltre 150 giornalisti professionisti dei più importanti media europei presenti a Lisbona.

Uno dei momenti più significativi del Forum è stata l’elezione del leader del movimento internazionale FOOTBALL FOR FRIENDSHIP. Il leader prescelto è stato Filipe Soares (Portogallo), che per un anno sarà il rappresentante ufficiale del movimento e portavoce dei valori fondamentali del progetto. 

“Il Forum sta diventando un evento sempre più ampio e dinamico. Ho avuto l’occasione di vedere con quanto interesse i ragazzi si sono interessati al progetto. FOOTBALL FOR FRIENDSHIP ha ricevuto un grande sostegno da personalità importanti, atleti e organizzazioni sportive di diversi paesi. Personalmente ritengo che il valore più importante di questo progetto consista nel fatto che offra ai giovani di oggi indicazioni e spunti utili non solo in ambito sportivo, ma anche per la vita di ogni giorno” ha commentato Franz Beckenbauer.

indietro

GLOBAL MEDIA PARTNER

GENERAL MEDIA PARTNER

SPECIAL LANGUAGE PARTNER

LOCAL MEDIA PARTNER

This website uses cookies to enhance usage, for web analysis, advertising purposes and to integrate social media. You hereby give consent for this website or third-party suppliers to place cookies on your device. For more information please see our privacy policy